Vegan cheesecake with avocado and lime

Cheesecake vegan all’avocado e lime

Vegan cheesecake with avocado and lime

Cheesecake vegan all’avocado e lime

Come promesso, la ricetta per la cheesecake vegan all’avocado e lime.

Una cheesecake oltre che vegan anche gluten free, nella quale la mousse all’avocado viene esaltata ulteriormente dal profumo di menta (che puoi decidere se aggiungere oppure no a tua discrezione).

Anche in questo caso la temperatura non supererà i 42°C (che corrispondono alla temperatura alla quale gli enzimi muoiono). Ciò vuol dire che assaporerai nuovamente una ricetta con ingredienti vivi i cui nutrienti rivestono un ruolo particolarmente importante per il nostro benessere.

Cheesecake vegan all'avocado e lime

Veniamo ora agli ingredienti e quindi alla ricetta!

~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~

INGREDIENTI

Per la base:

  • 120 gr di Mandorle sgusciate
  • 6 Datteri Medjoul, denocciolati e idratati
  • Sale, 1 pizzico
  • 1 cucchiaio di Succo d’Agave
  • 1 cucchiaio di Olio di cocco puro

Per la mousse:

  • 1 Avocado semi-maturo
  • 130 gr di anacardi secchi
  • buccia grattugiata di due Lime bio
  • Succo di 1 Lime
  • 1 cucchiaio di lecitina di soia (facoltativo)
  • 6 cucchiai di succo d’agave
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di Olio di mandorle dolci
  • 10 foglioline di menta fresca (facoltativo)

Per decorare:

  • buccia grattugiata di un lime
  • Cocco rapé
  • Mirtilli
  • Foglioline di menta fresca

~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~

UTENSILI ~ Per questo dolce sono necessari:

  • Stampo per la cheesecake
  • Robot da cucina
  • Piatto per la base
  • Tritasemi
  • Frullatore da immersione
  • Leccapentola

TEMPO DI PREPARAZIONE ~ 30 min per la preparazione + 2 ore per rassodarsi in freezer

~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~

PREPARAZIONE

LA BASE. Prendiamo il piatto sul quale abbiamo deciso di mettere la torta e posizioniamo lo stampo per la cheesecake al centro del piatto. Nel robot da cucina frulliamo le mandorle fino a ridurle in pezzi abbastanza piccoli (non farina mi raccomando).

Versiamo le mandorle in un contenitore, rimettiamole nuovamente nel robot da cucina e aggiungiamo ora i restanti ingredienti per la base. Frulliamo finché il composto si attacca al contenitore del robot e le lame girano a vuoto. Aiutandoci con una leccapentola versiamo il composto così ottenuto alla base dello stampo e stendiamolo. Mettiamo poi il piatto in freezer.

~

LA MOUSSE. Sbucciamo gli avocado privandoli dell’osso interno, poi tagliamoli a fette, mettiamoli nel robot da cucina e iniziamo a fare un primo frullato. A parte maciniamo gli anacardi nel trita semi e insieme ai restanti ingredienti (tranne la lecitina che va aggiunta alla fine) uniamoli ai restanti nel robot.

Frulliamo il tutto per qualche minuto e aggiungiamo il cucchiaio di lecitina di soia. Dopodiché frulliamo ancora per un minuto. Se il composto non dovesse risultare cremoso, frulliamo nuovamente con il frullatore a immersione. Quando il composto sarà ben amalgamato, versiamolo nello stampo. Dopodiché rimettiamo il piatto in freezer per almeno un paio d’ore.

N.B. A volte l’olio di cocco si presenta in forma solida. Per renderlo liquido bisogna scioglierlo a bagnomaria.

~

LA GUARNIZIONE. Dopo le due ore trascorse in freezer, prendiamo il dolce, estraiamolo dallo stampo e decoriamolo con gli ingredienti per la guarnizione.  (N.B. La cheesecake va tenuta in freezer fino a 20 minuti prima di essere servita)

~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~

 

Et voilà, il dessert è servito!

Mi raccomando, se hai modo di provarla, non dimenticarti di farmi sapere com’è venuta

 

Sarò felice di ricevere un tuo feedback!

~

ALTRE RICETTE DA PROVARE

Se desideri scoprire nuove ricette bio e salutari, ti consiglio di dare uno sguardo alle seguenti:

 

 

I miei libri

Iscriviti alla newsletter!

Riceverai in regalo l'estratto della Guida: "Guarire dalla Psoriasi in modo naturale e definitivo"

Post recenti

COVER medicina allopatica un tunnel di non ritorno

Medicina allopatica: un tunnel di non ritorno

Vi sono diversi aspetti negativi che riguardano la medicina allopatica (o convenzionale). Quello più negativo riguarda i “mezzi” che usa: vaccini, iniezioni, medicinali, chemioterapie, radioterapie,

Iscriviti alla newsletter per ricevere in regalo un estratto della mia guida
"Guarire dalla Psoriasi"

Lascia un commento