Abbandona le paure e lasciati guidare dal tuo cuore

Cogliere le opportunità: abbandona le paure e lasciati guidare dal cuore

Abbandona le paure e lasciati guidare dal tuo cuore

Cogliere le opportunità: abbandona le paure e lasciati guidare dal cuore

Poco tempo fa, ho scritto un articolo sul come cogliere le opportunità quando non siamo sufficientemente sintonizzati con noi stessi e quando le paure ci sovrastano a tal punto da non sapere più ciò che vogliamo davvero.

Oggi vorrei approfondire il discorso, focalizzando l’attenzione su un aspetto molto importante: abbandonando le paure e sintonizzandoci con le vibrazioni del cuore, riusciremo a cogliere più facilmente le opportunità e a realizzare la vita che desideriamo.

Ho trattato questo tema anche nel mio libro. Ti consiglio di dargli un’occhiata!

 

IL PROCESSO CREATIVO

Come creare la realtà che desideri attraverso

il Pensiero, la Visualizzazione e le Emozioni

il processo creativo libro

Ma torniamo a noi.

William Arthur Ward, un noto fumettista ed animatore della Disney vissuto nel secolo scorso, una volta disse:

L'opportunità è come l'alba: se l'aspetti troppo, la perderai Condividi il Tweet

cogliere le opportunità William Arthur Ward

Non so cosa pensi tu di questa frase, ma io ritengo di essere in parte d’accordo e in parte in disaccordo.

Ti spiego il perché.

Per quanto possa essere vero che alcune opportunità, se non le cogli subito, le perderai… è altrettanto vero che di opportunità la vita ce ne dona a iosa.

In altre parole, a mio parere, la famosa frase sentita e risentita più volte “quando un treno passa, passa!”, è vera solo a metà.

Poiché, se non prenderai quel treno, potrai sicuramente prendere il treno successivo o quello dopo ancora.

 

PAURE E BLOCCHI EMOZIONALI

Se hai scelto di non cogliere un’opportunità per paura, è molto probabile che tu non sia felice neppure delle conseguenze di quella determinata scelta.

Poiché è la paura ad averti frenato, non una sana consapevolezza che non era l’opportunità giusta per te.

Al contrario, invece, se hai fatto quella scelta senza paura e senza blocchi emozionali, ma anzi l’hai fatta con serenità e fiducia nelle tue sensazioni, il treno che hai abbandonato non era il “tuo treno” e quello che hai scelto era proprio il treno “giusto” per te.

Se desideri accertarti se era o meno quello “giusto”, basta far caso alle esperienze che ne sono scaturite.

Mi spiego meglio con un esempio.

cogliere le opportunità - treno metafora

Proprio prendendo il “secondo treno”, potresti aver vissuto una circostanza che ti ha fatto incontrare e vivere un’esperienza importante, senza la quale la tua giornata non ne avrebbe ricevuto giovamento.

Prendendo invece il “treno precedente”, ovvero quello che secondo alcuni avresti dovuto prendere, non avresti vissuto quell’esperienza che ha migliorato la tua giornata o, se non addirittura, un aspetto della tua vita.

Per cui, senza tirarla troppo per le lunghe, ciò che desidero dirti è questo:

Cambia il tuo approccio emozionale e più che sentirti continuamente in errore, in ritardo o indietro rispetto agli altri, abbandona le paure e lascia che sia il tuo cuore a parlarti e a decidere per te.

Quando avrai fatto questo una volta, due, tre, dieci volte… avrai sicuramente le idee più chiare quanto ti si presenterà nuovamente una nuova opportunità o esperienza da cogliere.

 

COGLIERE LE OPPORTUNITÀ E’ COME COGLIERE L’ALBA AL MATTINO

Pur non essendo d’accordo con il signor Ward al 100%, devo constatare che ha espresso un pensiero molto interessante, che io tradurrei in questo modo: cogliere l’opportunità al momento giusto è come cogliere l’alba al mattino.

L’alba… il risveglio del sole che, soprelevandosi lentamente in cielo,

inizia ad illuminare sempre più l’orizzonte…

un momento della giornata tanto speciale quanto sfuggente.

Ebbene cogliere le opportunità è esattamente come cogliere l’alba al mattino.

Più sarai in sintonia con le vibrazioni del cuore, meno importanza darai alle paure e più riuscirai a vivere quel momento con profondità e con una totale sintonia con la vita che ti circonda.

Questo ti porterà a dire Si quando c’è da dire Si e No quando c’è da dire No.

 

PENSA … DECIDI … AGISCI

cogliere le opportunità pensa decidi agisci

Un altro consiglio che vorrei darti è il seguente.

Inizia dalle cose più semplici.

Se un amico, ad esempio, ti chiede di andare a bere un drink insieme a lui questa sera… concediti 10 secondi (non di più) per pensare se desideri o meno accettare la proposta.

Poi decidi e comunica nell’immediato la tua scelta.

Dopodiché agisci.

Posso sembrarti un tantino stralunato, ma io sono fermamente convinto che:

Fare una scelta con il cuore, a prescindere dalle conseguenze che ne derivano, vuol dire “fare la scelta giusta”.

Gionata tu parli di decidere, di agire… ma io sono un eterno indeciso. Cosa devo fare?

Per vincere l’indecisione è necessario attivare degli automatismi (ossia le stesse modalità di azione da usare volta per volta) che ti permettono di cambiare attitudine, passando dall’essere una persona “eternamente indecisa” all’essere una persona decisa che sa ciò che vuole.

 

LE OPPORTUNITÀ ARRIVANO SEMPRE, MA TU NON PROCRASTINARE

Il titolo di questo paragrafo sembra porsi in contrasto con quanto diceva il signor Ward.

Eppure è vero: se non riesci a cogliere l’alba di quel giorno, c’è sempre la possibilità di cogliere l’alba del giorno dopo e del giorno dopo ancora… e così via.

Ciò però non dovrebbe farti commettere l’errore di procrastinare o di far vincere la pigrizia.

Il mio consiglio è di dedicare una parte della tua giornata al riposo e all’ascolto interiore, ed un’altra parte alla decisione e all’azione.

A me piace pensare che:

Sviluppare una miglior connessione con noi stessi ed una capacità di decidere nell’immediato, agendo poi nel concreto, è come possedere una ferrari quando molti altri usano una semplice utilitaria.

FAI QUESTO E SEI GIÀ A BUON PUNTO

Siamo arrivati alla fine di questo articolo.

Se stai pensando… Basta questo per diventare più sicuri di sé e saper cogliere le opportunità?

La mia risposta è: sicuramente questo è un buon inizio.

cogliere le opportunità fai questo e sei già a buon punto

Pian piano, in modo del tutto personale ed originale, imparerai ad affinare sempre più il tuo approccio di fronte alle opportunità.

Se saprai lasciar andare le paure e soprattutto se saprai affidarti al tuo cuore, non hai di che temere.

Molte cose all’inizio sembrano difficili e complicate.

Eppure basterebbe un cambio attitudinale oltre che un mind-set impostato sulla positività e la fiducia, per cambiare totalmente la tua vita.

Man mano ti renderai conto che molte di quelle cose che credevi complicate, in realtà erano più semplici di quanto tu pensassi.

Contemporaneamente anche la tua giornata diverrà entusiasmante, felice e tale da essere vissuta a pieno.

Dunque non perdere altro tempo e inizia sin da ora a mettere in pratica il tuo nuovo approccio alla vita.

Namasté!

 

Se ti è piaciuto questo articolo, sarei felice se mi lasciassi un tuo commento nello spazio qui sotto.

 

Al prossimo articolo!

I miei libri

Iscriviti alla newsletter!

Riceverai in regalo l'estratto della Guida: "Guarire dalla Psoriasi in modo naturale e definitivo"

Post recenti

COVER medicina allopatica un tunnel di non ritorno

Medicina allopatica: un tunnel di non ritorno

Vi sono diversi aspetti negativi che riguardano la medicina allopatica (o convenzionale). Quello più negativo riguarda i “mezzi” che usa: vaccini, iniezioni, medicinali, chemioterapie, radioterapie,

Iscriviti alla newsletter per ricevere in regalo un estratto della mia guida
"Guarire dalla Psoriasi"

Lascia un commento